Pulire i pensieri

Il problema
18 Settembre 2019
Megan Rapinoe, esempio di leadership
15 Ottobre 2019

Quante volte ti è capitato di svegliarti la mattina, non avere nemmeno il tempo di alzarti da letto e già sentire dentro di te un senso di pesantezza, noia, insoddisfazione, voglia di non fare nulla. Sensazioni queste che non denotano una stanchezza fisica, ma mentale.

Un effetto figlio di pensieri che incessantemente circolano nella tua testa..


Appunto, quel tipo di sensazione che si sente ogni volta che hai qualcosa in sospeso, qualcosa che non hai risolto e che torna con cadenza regolare nella mente.

Cosa fare quindi in quei momenti per ritornare in te stesso, riprendere energia, vitalità e voglia di fare? Pulire i pensieri, ossia eliminare il superfluo dalla tua mente.

Quindi nel momento in cui arriva un pensiero di questo tipo, che ti appesantisce, cerca immediatamente la causa che l’ha generato e vai in azione per eliminarlo il prima possibile.

Per eliminare non si intende continuare a ignorarlo, anzi. Ti devi assumere la responsabilità per risolvere la causa che l’ha generato, altrimenti te lo porterai sempre dietro.

Pulire i pensieri

Vivere come se niente fosse con quel senso di pesantezza, facendo finta che non esista, equivarrebbe a dire “non pensare all’elefante rosa” (ci hai pensato, vero?).

Il tuo obiettivo per vivere bene deve essere quello di mantenere sempre la mente libera.

Così potrai prevenire i problemi anziché procrastinare pensando di affrontarli successivamente.

Nel fare questo ti riapproprierai di te stesso, aumenterà la fiducia, ti sentirai bene fisicamente e mentalmente, sarai in grado di affrontare le sfide con entusiasmo, convinzione e determinazione, perché il tuo focus sarà esclusivo sull’obiettivo che ti porrai, senza alcun genere di interferenza derivata da distrazioni o situazioni in sospeso irrisolte.

Un pensiero libero equivale al benessere fisico, mentale e interiore.

Ecco perché se la mattina ti alzi e senti subito quel famoso senso di pesantezza hai l’obbligo di non fare finta di niente, svegliare con prontezza la tua mente, prendere in mano eventuali situazioni irrisolte e risolverle.

Questo è il modo migliore per metterti subito in azione e pulire i pensieri nella tua mente, eliminando quella pesantezza mentale che ti condizionato fino a questo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *