Il controllo per aumentare l’autostima

motivazione al cambiamento
Motivazione al cambiamento
15 Marzo 2020
7 luglio 1985 – 7 luglio 2020, il mio perché
7 Luglio 2020

Il controllo per aumentare l’autostima

Se oggi non hai una grande autostima, se non sei soddisfatto al 100% della persona che sei, molto probabilmente l’origine di questa tua condizione risiede nelle convinzioni che hai instaurato all’interno della tua mente nel corso della tua vita. Si tratta di file che non hai installato volontariamente, ma che sono stati inseriti nel corso della tua crescita dalle esperienze vissute, dai condizionamenti ricevuti dalle persone intorno a te. Un primo passo per uscire da questa situazione, quindi, è quello di acquisire consapevolezza di dove tu sia oggi, prendendo il controllo della tua vita.

Ma cosa devi fare nello specifico? Prima di tutto parti con un’analisi obiettiva di ciò che effettivamente puoi controllare e cosa invece non puoi controllare: inutile (e controproducente) voler a tutti i costi assumersi la responsabilità di un qualcosa che non rientra nelle tue possibilità. Pensare di poter esercitare il proprio controllo su chiunque è uno dei più grandi errori che tu possa commettere in questa fase.

Il controllo per aumentare l’autostima

Questo perché imporsi sugli altri non può e non deve diventare un’ossessione, altrimenti provocheresti una grossa fonte di stress dentro di te e pure nella gente che ti circonda, che a quel punto comincerebbe a “scappare” ed evitarti. Quindi devi vivere questo processo in modo rilassato, delegando anche ad altri alcune materie o temi di cui tu non puoi occuparti personalmente.

Ma mi raccomando, fai in modo che questa “delega” si basi sulla fiducia, non renderla un esame come se non aspettassi altro che il fallimento. Sii sereno, raccogli opportunità e idee, ascolta e valuta. Allena le persone che ti circondano a crescere, così facendo si creerà un circolo virtuoso che farà migliorare non solo la tua autostima, ma anche quella dell’interno gruppo di lavoro. Prima di controllare gli altri, quindi, devi imparare a controllare te stesso: guida con l’esempio e gli altri ti seguiranno. Non farti più condizionare dagli altri, sii tu l’artefice del tuo destino.