SANDRO CORAPI,
IL MENTAL COACH
DEGLI SPORTIVI.

30

Anni d'esperienza


+50000

Persone seguite


Esperienze

Nel corso della mia carriera ho collaborato con persone di ogni genere, ma l’esperienza sicuramente più significativa, è legata alla storica finale di Coppa Italia del 26 maggio 2013, vinta dalla SS Lazio nel derby contro l’AS Roma. La collaborazione nelle vesti di Mental Coach al servizio di Mister Vladimir Petkovic, si è rivelata determinante ai fini della vittoria seguendo tutta la squadra con sedute di team e individuali con calciatori quali Anderson Hernanes, Antonio Candreva, Klose, Keita, Biglia, Radu, Lulic, Marchetti, Floccari e tanti altri. Questo mi ha permesso di diventare Personal Mental Coach ufficiale di vari campioni della serie A, ma anche consulente di molti allenatori e sportivi a livello internazionale. Nella mia carriera ho avuto l’onore di ricevere numerosi riconoscimenti tra cui il Global Winner, ossia il più elevato premio che esista all’interno del Gruppo Mediolanum, e il Capitolino Excellence Award’s per l’attività di coaching. Nel 2014 ho fondato la Corapi Coaching Academy, la scuola per diventare coach, e l’International Mental Coach Association con l’obiettivo chiaro di convogliare il meglio del coaching internazionale verso un’unica direzione e dare alla professione il lustro che merita. Nel gennaio del 2015 ho creato, insieme ad un pool di specialisti, il Mind Body Coaching, un format studiato per favorire l’ottimizzazione della prestazione.


Allena la tua mente al successo.
Segui i miei consigli







SCOPRI DI PIÙ

Biografia

Sono trascorsi oltre trent'anni da quando ho iniziato a dedicarmi al mondo della formazione, della motivazione e della crescita personale. Un lungo periodo che mi ha permesso di raggiungere risultati eccezionali sotto ogni punto di vista. Le mie doti comunicative e le competenze nella comunicazione non verbale e morfopsicologia, mi hanno permesso di affermarmi come un punto di riferimento nel panorama italiano della formazione e del coaching.

  • Ne parlavo prima con Sandro, per me parte tutto dalla testa, è fondamentale. Le motivazioni non si comprano al supermercato. Se non hai la forza per trovarle dentro di te, allora deve intervenire l’allenatore o le persone come Sandro, che sono competenti e sanno come fare.

     
    Sinisa Mihajlovic
  • È stato un lavoro che va avanti da inizio anno. Con Sandro abbiamo lavorato tanto dentro e fuori il campo. Adesso si continua a lavorare e speriamo che vada sempre meglio.

    Balde Diao Keita
  • È stato bello lavorare insieme e in certi momenti tu eri l’unico con cui io potessi parlare di determinate cose. La tua partecipazione individuale e collettiva ci è stata di grande aiuto ed è sempre stata molto apprezzata.

    Vladimir Petkovic
  • Il gol? Lo dedico a mia figlia e poi a Sandro Corapi che se lo merita

    Antonio Candreva
  • “E lei quando ha svoltato quest’anno? «Quando, grazie al mental coach Sandro Corapi, ho capito che bisogna pensare meno e agire più d’istinto. Prima puntavo molto sulla tecnica»”

    Anderson Hernanes
 

Mandami una mail

Per qualsiasi domanda su corsi e informazioni, non esitare a contattarmi.